domenica 1 aprile 2018

Una scossa elettrica (respiro e direzione)


Una scossa elettrica, un fulmine, che percorre il tuo corpo e ti toglie il respiro
Si rompono le ossa, si rompe una parte di te, un pezzetto... 
Tu rimani integro, ma il corpo, una sua piccola frazione, cede. 
Un mancamento! 
Momenti di confusione, di esitazione, mancanza di direzione...
Una piccola rottura che guarirà nell'istante di un pensiero, ma che resterà permanente e indelebile dentro di te: nelle tue ossa. Non la guarderai spesso ma lei sarà lì a ricordarti il tempo passato, gli urti, le corse. 
Da oggi stare in piedi avrà per te un valore diverso, un peso diverso..., il tuo stesso corpo peserà in modo diverso, così come i tuoi affetti, così come la tua vita, così come tutto il resto.

Una scossa elettrica, un fulmine che percorre il tuo corpo…e anche se lo hai superato, tremerai sempre un attimo, ripensandoci.

2 parole suggerite da @aditili.

2 commenti :

  1. Molto toccante questo racconto,
    E ti ringrazio perché l ho sentito mio...
    Complimenti
    ��

    RispondiElimina